ASSOCIAZIONE PROVINCIALE PICCOLA
INDUSTRIA ARTIGIANATO di BELLUNO

A.P.P.I.A. - Associazione Provinciale Piccola Industria e Artigianato

È una libera organizzazione tra gli imprenditori della provincia di Belluno che rappresenta e tutela dal 1945, tra le prime in Italia, gli interessi dell’artigianato e delle piccole e medie imprese. È autonoma da qualsiasi organizzazione politica sociale ed economica.

continua

L'IMPEGNO DI MASSIMO SPOSATO

“Chiamato alla presidenza dell’Associazione, sento tutta l’importanza del ruolo; e dichiaro subito che sarà massimo il mio impegno per essere all’altezza del compito che mi avete assegnato. La congiuntura che stiamo attraversando rende ancora più complesso riuscire a svolgere il nostro lavoro. Le imprese, oggi, hanno molti più bisogni di un tempo; ed è sempre più difficile affrontare con successo il mercato del lavoro, un mercato in continua evoluzione che obbliga le Associazioni a un costante miglioramento per offrire soluzioni alle richieste delle imprese associate. Starà all’Appia, alla Cna e alle altre organizzazioni con le quali collaboriamo, dare risposte che siano all’altezza dei cambiamenti in atto, nell’interesse primario delle nostre imprese, della comunità in cui viviamo e in cui vogliamo continuare a operare, dove si trovano i nostri affetti e i nostri collaboratori”.

“Alla politica chiediamo coerenza e concretezza. Sappiamo benissimo che il ‘libro dei sogni’, se mai c’è stato, è chiuso. Tuttavia, ci sentiamo legittimati a pretendere - da tutti - il massimo impegno affinché siano colte tutte le opportunità attuali e future, a cominciare dalla programmazione comunitaria. Chiedendo con forza che tali opportunità siano offerte alle imprese in maniera comprensibile e realmente fruibile. Condivido le considerazioni di Moreno De Col sul recente passato e su quella che dovrà essere la nostra operatività e rappresentanza futura. Di più, sono profondamente convinto che quello del futuro debba essere un tema sul quale dovrà sentirsi impegnata tutta la dirigenza dell’Appia. Anche qui, infatti, non è certo più tempo di un uomo solo al comando”.

“Quello che vorrei ricordare a tutti - soci, dirigenti, dipendenti, collaboratori – infatti, è che dobbiamo considerarci non un semplice gruppo di persone ma sentirci ‘Squadra’. Una struttura dove ognuno ha dei ruoli ben definiti e dove tutti si devono impegnare al massimo delle proprie possibilità per attuare gli obbiettivi fissati”.

“Credo di poter dire che, da questo punto di vista, noi siamo già una Squadra. Siamo una struttura dentro la quale si collabora, ci si interroga e poi si decide. Per parte mia, metterò tutto il mio impegno perché essa possa diventare ancora più forte. Un obiettivo da raggiungere lavorando con ottimismo e puntando su aggregazione e integrazione attraverso un dialogo continuo al fine di interpretare al meglio, con soluzioni adeguate, le esigenze delle imprese”.

“Da ultimo, non certo per importanza, voglio rivolgere un ringraziamento a Moreno, alla presidenza uscente, al direttore e a tutti i sui collaboratori. E un saluto al nuovo gruppo dirigente che collaborerà con me perché non avrei accettato questo compito se non avessi saputo di poter contare anche su di loro”.

ISTRUZIONI PER L'USO SICURO DEL MACCHINARIO

All’interno del programma di attività di formazione e promozione ex art. 8 comma 1 della Legge Regionale n° 23/2007 e s.m.i., sono state promosse, da parte dell’Organismo Provinciale di Coordinamento delle attività di Prevenzione e Vigilanza in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro (di cui fa parte anche il servizio Spisal), e quindi realizzate da APPIA le ISTRUZIONI PER L'USO SICURO DEL MACCHINARIO.

Obiettivo del progetto è quello di fornire ai datori di lavoro di differenti comparti produttivi le istruzioni necessarie, i modelli e il relativo supporto documentale per la corretta gestione delle macchine e delle attrezzature che utilizzano nel loro lavoro.

“EFFICIENZA A KM 0”, LA RETE GREEN DELLE IMPRESE BELLUNESI
PER LE RISTRUTTURAZIONI ENERGETICHE

EFFICIENZA A KM 0

Innovativo accordo di partenariato tra Ascotrade, azienda trevigiana di gas ed energia elettrica, APPIA - CNA, Confartigianato Imprese Belluno e le banche di Credito Cooperativo della provincia di Belluno: l’obiettivo è incentivare le famiglie ad effettuare interventi di efficientamento energetico alla propria abitazione, attraverso un’offerta integrata garanzia di risparmio e qualità di un lavoro gestito da aziende locali qualificate. (info su news eventi)

EFFICIENZA A KM 0
di APPIA SERVIZI srl | 17, Via S. Gervasio - 32100 Belluno (BL) - Italia | P.I. 00755830254 | Tel. +39 0437 27600 | Fax. +39 0437 25089 | appia.belluno@appiacna.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite